null

MUVT SHARING

M.U.V.T. sharing

Micro mobilità elettrica in sharing

Iniziativa attiva

logo M.U.V.T. IN SHARING

M.U.V.T. Sharing è il progetto attraverso cui il Comune di Bari intende promuovere lo sviluppo di servizi in sharing con mezzi innovativi a propulsione elettrica (monopattini e/o segway).

Il progetto, che rientra nel generale programma M.U.V.T. (Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica), si pone in linea con gli obiettivi programmatici di mandato, e ha tra le sue finalità quella di ridurre l’inquinamento atmosferico ed acustico e promuovere gli spostamenti sostenibili.

Attualmente il progetto è in una fase sperimentale, che terminerà il 27 luglio 2022, fatte salve nuove determinazioni governative e comunali.


Per individuare sul mercato i soggetti interessati a fornire il servizio di sharing con mezzi innovativi a propulsione elettrica, il Comune di Bari ha disposto un avviso per manifestazione di interesse, attraverso cui i soggetti che hanno presentato la loro proposta sono stati autorizzati alla fornitura fino al termine della sperimentazione.

L’avviso pubblico ha previsto una flotta massima complessiva pari a 1.500 unità, con un numero massimo di operatori pari a 5.

Tale numero potrà essere incrementato su richiesta dell’amministrazione comunale nel caso in cui pervengano un maggior numero di richieste da parte degli operatori interessati, oppure all’esito del monitoraggio dei report data delle attività di sharing già autorizzate.

Il servizio all’utenza è attualmente disponibile sul territorio secondo lo schema a flusso libero, con distribuzione libera sul territorio dei veicoli ed utilizzo secondo la modalità “one way” (ovvero la possibilità di rilasciare il dispositivo elettrico in un punto diverso da quello di prelievo).

Inizialmente il parco mezzi messo a disposizione della città è stato di 1000 unità, 500 dell’azienda Helbiz e 500 dell’azienda BitMobility, le due società che hanno risposto per prime all’avviso per manifestazione d’interesse.

Visti i risultati raggiunti (nel solo primo mese 3.500 noleggi al giorno), altri due operatori si sono aggiunti a quelli già attivi su territorio, Wind Mobility e Dadoda fornendo complessivamente altri 800 mezzi, che così portano a quasi 2000 le unità presenti in città.


 

INIZIATIVE ATTIVE

In bici

Bando "M.U.V.T. Biciclette" 2021

Il Comune di Bari, nell'ambito del Programma M.U.V.T. – Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica, ha lanciato il bando M.U.V.T. biciclette, che disciplina l'assegnazione di incentivi economici per...

Insieme

M.U.V.T. in taxi

Il comune di Bari ha deciso di lanciare, nell’ambito del programma M.U.V.T. (Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica), una nuova misura sperimentale di sostegno economico per la mobilità: MUVT IN...

In bici

M.U.V.T. in bici

Nell’ambito del progetto M.U.V.T (Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica) il Comune di Bari, nel Maggio 2019, ha lanciato il  "Programma sperimentale per il rimborso chilometrico", una misura di...