null

MUVT IN BICI

Bando "M.U.V.T. Biciclette" 2021

Assegnazione di incentivi economici per l’acquisto di biciclette nuove di fabbrica e ricondizionate per uso urbano, non sportivo, e dispositivi di micromobilità elettrica (anno 2021)

Iniziativa attiva

Il Comune di Bari, nell'ambito del Programma M.U.V.T. – Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica, ha lanciato il bando M.U.V.T. biciclette, che disciplina l'assegnazione di incentivi economici per l’acquisto di biciclette nuove di fabbrica e ricondizionate (da acquistarsi comunque presso attività specializzate nel settore), per uso urbano, non sportivo, e dispositivi di micromobilità elettrica, attraverso cui disciplina l'assegnazione di incentivi economici per l’acquisto di biciclette nuove di fabbrica e ricondizionate (da acquistarsi comunque presso attività specializzate nel settore), per uso urbano, non sportivo, con la novità della previsione, in aggiunta alle biciclette, dei dispositivi di micromobilità elettrica

Il bando è stato finanziato dal Ministero della Transizione Ecologica, con una dotazione di 235.000,00 €. per il 2021. 

Il bando per l'acquisto delle biciclette e dei dispositivi di micromobilità elettrica rientra nel più generale piano di riorganizzazione della mobilità cittadina in un'ottica di sostenibilità, e ha quindi come obiettivo principale quello di favorire un passaggio a forme di mobilità “dolce” e sostenibile, per contrastare l’effetto negativo dei veicoli con motore a combustione sulla qualità dell’aria, oltre che di potenziare i nodi di interscambio modale, grazie anche alla predisposizione di stazioni di ricarica per mezzi elettrici in prossimità di stazioni, park and ride e altri punti di interesse ubicati sul territorio cittadino.

Gli incentivi del bando sono definiti in:

  • € 150,00 (euro centocinquanta/00) per l'acquisto di un mezzo tradizionale nuovo di fabbrica

  • € 250,00 (euro duecentocinquanta/00) per l’acquisto di un mezzo nuovo di fabbrica del tipo a pedalata assistita o biciclette elettriche L1eA e dispositivi di micromobilità elettrica

  • € 100,00 (euro cento/00) per l'acquisto di un mezzo ricondizionato (presso attività specializzate nel settore).

In ogni caso l’incentivo concesso ai soggetti beneficiari non può superare il 50% della spesa sostenuta per l’acquisto.

Queste le limitazioni all'erogazione degli incentivi:

  • Il contributo non è cumulabile con analoghi incentivi pubblici per finanziare lo stesso bene.

  • Dal contributo sono decurtate le spese eventualmente applicate dagli Istituti bancari per la disposizione del bonifico bancario.

  • L'incentivo è riconosciuto sul prezzo finale omnicomprensivo del bene (compreso di IVA, eventuali spese di spedizione/trasporto, etc).

  • In caso di proposizione della domanda per acquisto di un dispositivo di micro mobilità elettrica per un figlio minorenne, è obbligatorio che sia stato compiuto il 14esimo anno di età alla proposizione della domanda.

Il bando è della tipologia " a sportello" e prevede le fasi di seguito esposte:

  • 20 settembre 2021: termine ultimo per i venditori per accreditarsi alla misura
  • 30 settembre 2021: pubblicazione online, sulle pagine del portale del Comune di Bari, della lista esercenti e dei relativi prodotti proposti in vendita; riapertura dei termini per presentare domanda di accreditamento e modifiche ai precedenti elenchi inviati
  • 01 ottobre 2021: apertura ai cittadini

Per ulteriori informazioni, consultare il bando disponibile qui

Altri Articoli Blog

INIZIATIVE ATTIVE

In bici

Bando "M.U.V.T. Biciclette" 2021

Il Comune di Bari, nell'ambito del Programma M.U.V.T. – Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica, ha lanciato il bando M.U.V.T. biciclette, che disciplina l'assegnazione di incentivi economici per...

Insieme

M.U.V.T. in taxi

Il comune di Bari ha deciso di lanciare, nell’ambito del programma M.U.V.T. (Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica), una nuova misura sperimentale di sostegno economico per la mobilità: MUVT IN...

In bici

M.U.V.T. in bici

Nell’ambito del progetto M.U.V.T (Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica) il Comune di Bari, nel Maggio 2019, ha lanciato il  "Programma sperimentale per il rimborso chilometrico", una misura di...